.
Annunci online

Scorci di fine anno
post pubblicato in diario, il 29 dicembre 2009


< Il Sapere che è nella testa delle donne e degli uomini è la maggiore risorsa che il Paese ha a disposizione per la propria crescita>

Così recitava il Manifesto del Sapere che alcune figure del nascente Partito Democratico sottoscrissero nel 2007. Ebbene, personalmente ho condiviso quell'appello e ancor più questa dizione. Ed è per me un convincimento profondo quello che il Sapere sia l'arma migliore per condurre qualunque "battaglia politica e della vita civile".
Sono convinto, e nessuno me ne può dissuadere, che nulla sia peggio dell'ignoranza e, dunque, nulla sia meglio del Sapere.
Premesso ciò, è spiacevole e deprimente, osservare come questa fine d'anno abbia prospettato svariate occasioni di manifesta ignoranza!!! Nella politica locale come in quella nazionale.
Sul nazionale, si sprecano gli episodi, a mio dire, di ignoranza.... Da Piazza Duomo a Milano (la battaglia politica è tale solo se è verbale o fatta di leggi/decreti/mozioni/referendum, non la è più se è fatta con statuine o aggressioni fisiche o quanto di più animalesco esista), al Parlamento (non si può chiedere di abbassare i toni, puntando il dito della responsabilità morale ai propri colleghi di Aula: si ricordassero certe persone che loro rappresentano pur sempre il popolo italiano tutto, e non le loro sole idee!!!!).
Non da meno la politica locale mi ha deluso con l'ignoranza con cui è condotta: capisco che certuni non abbiano "armi politiche" con cui attaccare, ma che la destra insinui il dubbio del conflitto di interessi ad un'Amm.ne di centrosinistra fa ridere i polli e non solo (indipendentemente da tutto).... Per non parlare di chi vuole i servizi funzionanti ottimamente, senza che le infrastrutture a ciò deputate siano realizzate: la botte piena e la moglie ubriaca non è mai riuscito a nessuno!!!

In tutto questo, non saprei quali siano le strade da percorrere. Cioè lo so, ma non saprei dire quali siano prioritarie: perchè se la diffusione del Sapere è ancora una strada percorribile in ambito scolastico (altro che 7 in condotta, sono i contenuti quelli che mancano, accompagnati poi dalle regole), il Sapere che non è arrivato ali adulti andrebbe ri-diffuso (magari smettendo di programmare reality o dibattiti sul niente, e parlando di libri/teatro/politica alta....).
Insomma, l'ignoranza è un male di questi nostri tempi e troppo poco si sta facendo per combatterla. Forse perchè non rende abbastanza?

Un augurio per il 2010? Che ricominci una seria lotta all'ignoranza!!!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Sapere ignoranza fine anno 2010

permalink | inviato da MarcoBorciani il 29/12/2009 alle 13:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Il senso dello Stato
post pubblicato in diario, il 11 dicembre 2009


E' allucinante, secondo me, assistere a certi episodi...
E' impressionante pensare che il Nostro Paese sia guidato da gente che di quello stesso Paese non ha il benchè minimo rispetto... Nè nel Paese in senso ampio, nè nelle sue Istituzioni, nè nella sua gente (di riflesso).
Pensare che queste stesse persone hanno giurato sul Nostro Paese, sulla sua Costituzione, sul suo Vessillo Tricolore (vanto inimagginaibile per un reggiano, come me, il fatto che sia nato a Reggio Emilia!!!).
A che è servito giurare su questi SIMBOLI per poi tradirli a ogni piè sospinto e nemmeno troppo velatamente? Che significato ha quel giuramento? A cosa dobbiamo credere: al giuramento o al seguito?
Personalmente i fatti li considero sempre più delle parole e, pertanto, temo si debba credere più a ciò cui assistiamo dopo quel giuramento....
Pensare che nella cultura di noi italiani, recente o remota che sia, abbiamo un'inifinità di esempi di buon-governo, di lealtà istituzionale, di eroismo patriottico, di integrità.... E cosa offrono le cronache di questi anni??? Poco o niente di minimamente paragonabile.... Che tristezza!!!
Meno male che ancora esistono persone come il Presidente Emerito Ciampi che alzano la voce in maniera perentoria e inequivocabile a difesa dell'Italia, nel senso nobile del termine!...

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Italia berlusconi governo ciampi

permalink | inviato da MarcoBorciani il 11/12/2009 alle 17:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia novembre        gennaio
calendario
adv